SCH-90

SCH 90

Insaccatrice automatica da sacchi in bobina per ortofrutta ad alta produzione

Macchina automatica per insaccare patate, cipolle, pompelmi, arance, limoni, castagne, ect Partendo da una bobina di sacchi uniti orizzontalmente si effettua il riempimento di due sacchi da 5 o 10 kg contemporaneamente o da kg 25 singolarmente. e la chiusura automatica senza l’intervento di alcun operatore Il sacco viene chiuso con doppia cucitura mediante cucitrice automatica. E’ possibile utilizzare anche una fascia di polietilene con i dati ed il luogo del confezionamento (fascia prestampata). La macchina può essere collegata con una stampante codice a barre tipo EAN, per stampare la fascia in polietilene da H 60 a 100 mm . I sacchi vengono separati mediante doppio taglio verticale – doppio taglio finale ottenuto con due resistenze elettriche

DATI TECNICI Peso confezione: si possono realizzare confezioni da 2,5 a 25 kg Controllo elettronico: tutte le funzioni sono gestite da microprocessore. Velocità: con pesi da 2,5 - 5 kg. La produzione ottenibile è da 38-40 sacchi al minuto.La capacita’ potra’ aumentare dipende dalla velocita’ della pesatrice. Utenza elettrica: 380 V trifase + neutro + messa a terra. Utenza pneumatica: aria compressa a 6-7 atm.:consumo di circa 200 litri al minuto. Potenza installata: 6.5 Kw + eventuali motori per aspirazione fumi e nastro convogliatore esterno. Peso: 850 Kg Capacità bobina: ogni bobina contiene da 2000 a 3000 sacchi secondo la misura di ciascuno. Dimensioni di ingombro: lunghezza 5580 mm, larghezza 1260 mm, altezza 1845mm.